Palma (PDL), su Corviale coinvolgere cittadini con un questionario

pubblicato da Filippo

// 21 novembre, 2011 // articoli di giornale



(AGENPARL) – Roma, 21 nov – “A riprese certe e cicliche si torna a parlare di Corviale nei modi e nei termini che, personalmente, non mi piacciono. Non mi piace il metodo di dover passare sopra la testa dei residenti, mai interpellati ufficialmente, ma sulle teste dei quali vengono spesi fiumi di dichiarazioni a mezzo stampa. Io mi auguro che Corviale, per il momento, possa essere gestita attraverso le sue forme ordinarie e mi auguro che rispetto alla gestione degli spazi antistanti, con la prossima apertura del Framer’s Market denttro i locali di una struttura molto ben organizzata, potremo avere una nuova centralità commerciale fatta di prodotti di un’agricoltura di qualità “. Lo dichiara in una nota Marco Palma, consigliere Pdl di Roma Capitale. “Per il resto invito la politica che ha competenza su Corviale a voler realizzare, ad esempio, le verticalizzazioni: sarebbe il primo passo verso una progressiva normalizzazione. E’ chiaro che se a Corviale non c’è neanche un’edicola mi pare difficile avviare opere di demolizione e ricostruzione. Oggettivamente non è possibile continuare con il sistema del regalo delle cubature che mi pare poco etico e soprattutto privo di idee nuove a vantaggio dei soliti noti”.

Scrivi un commento